Per il Catania un buon pareggio in terra romana

Catania

Per il Catania un buon pareggio in terra romana

Per il Catania un risultato utile nel campo della seconda in classifica che fa ben sperare per la prossima sfida contro una Juve che contro la Fiorentina di Sinisa ha mostrato qualche preoccupante lacuna. La squadra di Giampaolo invece mostra la solita solidità difensiva con la capacità di colpire una Lazio guidata da un ottimo Hernanes grazie a un colpo di testa di Silvestre che sfrutta i sapienti blocchi allestiti da tecnico di Bellinzona. Si porta in vantaggio un Catania che poco o nulla aveva fatto ed era stato salvato da un ottimo Andujar abile a salvare il titolo di Floccari. Ma una disattenzione a centrocampo liberava Hernanes che con un potente tiro da fuori batteva l’estremo difensore rossazzurro. Il secondo tempo vedeva i soliti laziali scontrarsi contro un’arcigna formazione siciliana. E quando l’estro di talenti del calibro di Zarate creava azioni pericolose ci pensava il solito Andujar a togliere letteralmente dal sacco il pericolo imminente.

E ci stava anche per scappare il colpaccio con un’abile azione in contropiede che portava Potenza solo contro Muslera. Un’azione fallita miseramente da terzino di Giampaolo. Adesso non resta che vedere il bicchiere mezzo pieno grazie ad un punto in un campo difficile e a qualche accenno di gioco che si comincia a vedere. soprattutto nel campo delle ripartenze e con un Gomez in crescita lenta e costante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...