Per il Catania una sconfitta immeritata COMMENTA  

Per il Catania una sconfitta immeritata COMMENTA  

Un episodio è costato caro al Catania che esce sconfitto all’Olimpico per 1-0.
Un inizio volenteroso dell’undici rossazzurro aveva fatto illudere i tifosi su una possibile impresa contro la formazione allenata da Ranieri e assoluta protagonista di questo campionato. Nel primo tempo infatti i catanesi accorciano bene le distanze fra i reparti e giocano perennemente nella metà campo avversaria.
Ma su palla ferma la Roma si porta in vantaggio con Mirko Vucinic che scappa a Capuano e insacca alle spalle di un incolpevole Andujar. Andujar che riesce a negare il raddoppio di De Rossi lasciato solo a pochi passi dall’estremo difensore rossazzurro.
La formazione rossazzurra durante tutto il match sembra accontentarsi della sconfitta di misura visto il mancato ingresso, se non a secondo tempo inoltrato, di Martinez e Morimoto che però non riescono a portare pericoli alla porta difesa da Doni.
Pericolo invece per il Catania con Taddei che nel finale di secondo tempo spreca tutto a dinanzi ad Andujar sparando alto.
Per il Catania il conforto della sconfitta di tutte le dirette concorrenti alla salvezza e la prossima giornata appuntamento in casa contro un Bari sconfitto dal Milan e in uno stato di forma non proprio esaltante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*