Per quanto tempo si può usare una spugna da cucina? COMMENTA  

Per quanto tempo si può usare una spugna da cucina? COMMENTA  

Se si dà un’occhiata su quasi ogni lavandino della cucina negli Stati Uniti si trova una spugna che viene utilizzato per tutto, dal pulire i contatori, al lavaggio pentole e padelle per pulire schizzi sul muro.


Storia
Morbide, spugne naturali di mare sono state utilizzate per la pulizia della casa e utensili per secoli fino alla estinzione delle creature del mare che ha ispirato lo sviluppo di spugne sintetiche. Prodotto da cellulosa, fibre di legno o plastica, queste spugne sintetiche vengono utilizzati a scopo di pulizia, perché sono efficienti per assorbire acqua e altre soluzioni di liquido detergente.


Fraintendimenti
La maggior parte delle persone usano una spugna in cucina per lavare i piatti e pulire pasticci, ma sono spesso inconsapevoli del fatto che queste spugne possono ospitare e diffondere i batteri nocivi e di altri agenti patogeni che causano malattie che vengono raccolti appena vengono a contatto con il molte superfici sporche della cucina.


Rischi potenziali
La spugna che si usa per pulire la vostra cucina potrebbe essere una fonte di contaminazione per malattie di origine alimentare.

Attenzione
Non utilizzare la spugna da cucina per pulire altre superfici al di fuori della cucina, e non usare mai la spugna bagno in cucina.

L'articolo prosegue subito dopo


Soluzione
Dopo il lavaggio con acqua calda e sapone,risciacquare , mettere la spugna bagnata nel forno a microonde per due minuti e poi lasciate raffreddare completamente prima di usarla. È anche possibile mettere la spugna da cucina in lavastoviglie con un carico di piatti e il calore uccide tutti i batteri sulla spugna.

È possibile utilizzare la spugna da cucina fino a che non si sgretola se si è attenti a sterilizzarla ogni giorno nel forno a microonde o lavastoviglie.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*