Perché Alex Schwazer è stato squalificato COMMENTA  

Perché Alex Schwazer è stato squalificato COMMENTA  

Il campione di marcia, positivo per EPO, potrebbe in teoria tornare alle Olimpiadi di Rio del 2016 per allora avrà 32 anni

Squalifica di tre anni e mezzo per Alex Schwarzer. L’atleta, è risultato positivo per eritropoietina (Epo), poco prima delle Olimpiadi di Londra lo scorso agosto, e il protagonista di una confessione drammatica, può quindi tornare alle gare il 30 Gennaio, 2016, in teoria, in tempo per i Giochi di Rio de Janeiro: Schwarzer avrà quindi 32 anni.


Il 30 luglio dello scorso anno a Racines, in provincia di Bolzano, Schwarzer è stato trovato positivo all’EPO. Con le lacrime Schwarzer aveva confessato di non essere in grado di resistere alle pressioni e di essersi da solo procurato via Internet la sostanza, e che si è autosottoposto all’ultima iniezione il giorno prima della prova.

Più tardi è stato anche accusato di aver fatto affidamento su consiglio del dottor Michele Ferrari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*