Perché Beppe Grillo si schiera contro Letta-Alfano

Guide

Perché Beppe Grillo si schiera contro Letta-Alfano

Beppe Grillo torna dal suo blog alla carica contro Enrico Letta e Angelino Alfano, bollati – sia nel titolo del post sia nel fotomontaggio che lo correda – come i “chierichetti di De Mita”. Per il fondatore e leader del movimento 5 Stelle “è impossibile ormai vedere le differenze tra pdl e pdmenoelle. Sembrano quei vecchi coniugi che con il tempo si assomigliano. Grillo continua: “Con la fine della Democrazia Cristiana e del Magna Magna i giovanotti cercarono la loro via, uno a sinistra con gli eredi bancari del PCI e uno a destra con la P2. Ora si ricongiungono. Alla Camera sorridono, si fanno carinerie, le smorfiette, i buffetti e parlano sottovoce. E’ bello vederli insieme. Chi avrebbe mai detto che avrebbero guidato (si fa per dire) l’Italia? C’era una volta il tormentone, una domanda angosciosa ‘Moriremo democristiani?’. Ora abbiamo la risposta ‘Siamo morti democristiani!’”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*