Perché bisogna fare attenzione alle scarpe da corsa minimaliste!

Guide

Perché bisogna fare attenzione alle scarpe da corsa minimaliste!

 

Le vedi in tutti i negozi in una vasta gamma di colori e sei subito curioso di sapere come ti starebbero ai piedi. Bisogna invece fare attenzione: senza una guida su come indossarle correttamente possono portarti ad avere un infortunio debilitante.

Generalmente, si viene attirati da queste nuove calzature, soprattutto se si è degli amanti della corsa, e si prendono senza farsi dare un minimo suggerimento. Dopo qualche corsa però si rischia di incorrere in qualche spiacevole inconveniente, come la tendinite, causata dal fatto che queste scarpe non hanno un gran rinforzo sotto il tallone.

Ma cosa si può fare per evitare questo tipo di problema?

Quando si compra un paio di scarpe minimalista, è importante avere una figura esperta che ci consigli il modello più adatto a noi in base alla nostra andatura e al nostro stile di corsa.

L’errore successivo da evitare è quello di indossare sempre e solo le scarpe minimaliste appena comprate senza invece fare abituare il piede al nuovo tipo di calzatura.

Si consiglia infatti di iniziare lentamente e di indossarle solo per alcune delle corse settimanali. Si può iniziare usandole una volta a settimana e poi gradualmente aumentare l’utilizzo nel tempo fino a quando ci si è abituati del tutto. Infatti bisogna ricordare che le scarpe minimaliste sono state create per aiutare a prevenire gli infortuni, non farli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...