Perché chi è astigmatico vede le immagini un po’ distorte? COMMENTA  

Perché chi è astigmatico vede le immagini un po’ distorte? COMMENTA  

Lo scopo della correzione dell’ astigmatismo è quella di riuscire a piegare i raggi di luce in modo tale che essi vadano a colpire la parte posteriore dell’occhio in modo corretto, dato che questa condizione nasce proprio da un difetto nel modo in cui l’occhio raccoglie la luce.


In quegli individui affetti da astigmatismo, infatti, la cornea (che è quella parte chiara che copre la parte anteriore dell’occhio) ha una forma alquanto allungata, piuttosto che essere perfettamente tonda.


Questo fa sì che i raggi luminosi provenienti dall’esterno vadano a colpire la parte posteriore dell’occhio in due punti distinti, con conseguente effetto distorsivo.


Occhiali o lenti a contatto possono correttamente correggere questa anomala piegatura della luce.

Leggi anche

Salute

Quale acqua scegliere al supermercato

Acqua minerale in bottiglia reperibile sulle scaffalature del supermercato: ecco tutte le tipologie a seconda delle caratteristiche organolettiche, fisico-chimiche e microbiologica L’acqua è di vitale importanza per la salute umana Leggi tutto
Salute

Come curare le mani screpolate

Mani secche, screpolate e con setole: crema di cocoa butter, olio extra vergine d’oliva, olii di jojoba, di bamboo, burro di cocco e di karité: ecco come contrastare la disidratazione dell’epidermide Mani secche e screpolate? Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*