Ecco perchè dovresti fare del sesso a rallentatore COMMENTA  

Ecco perchè dovresti fare del sesso a rallentatore COMMENTA  

Ecco perchè dovresti fare del sesso a rallentatore
Ecco perchè dovresti fare del sesso a rallentatore

Molte coppie pensano che fare sesso tutti i giorni sia la cosa migliore, ma regala piacere? Scopriamo alcune novità sul sesso a rallentatore

Al giorno d’oggi, molte coppie non vivono molti momenti intimi insieme e, in quelle poche occasioni che capita, si finisce spesso tra le lenzuola a fare sesso “veloce”, ma alcuni consigliano il sesso a rallentatore.


Il sesso veloce capita a chi ha una vita abbastanza movimentata e non ha tempo di “conoscere” a fondo il proprio partner al di là di qualche sporadica uscita in pubblico. Molto spesso la loro relazione si basa sul rapporto sessuale. 

Molte coppie hanno già rapporti sessuali dopo quasi 5 mesi di frequentazione. Questo accade proprio perchè alcune persone amano scoprire il lato caratteriale e psicofisico del proprio partner.

Il giorno in cui capiterà di scoprire il piacere assieme, ecco che l’atto sessuale viene vissuto al rallentatore. E’ infatti consigliabile vivere il sesso al rallentatore in modo da saper regalarsi a vicenda il piacere estremo.


Una musica soft, lenta come sottofondo, aiuta tantissimo a creare un mood romantico, e a tempo del sound, i movimenti saranno lenti e delicati. Le parole sussurrate, il respiro che accarezza il vostro collo, il tocco delle mani come petali sulla propria pelle, fa si di aumentare la percezione di ciò che state per fare.


In momenti simili, vi sentite importanti e preziosi per il vostro partner, grazie a tutti questi particolari. Siete più coscienti di ciò che state vivendo con il vostro/a amato/a.

L'articolo prosegue subito dopo


Bisogna stare attenti però che non cada in monotonia, altrimenti non si provano più certe emozioni e piaceri da condividere con il proprio partner.

Condividete ogni usicta possibile con il proprio partner e viaggiate alla scoperta di nuovi luoghi che possano ispirare il desiderio sessuale.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*