I cani vomitano per diversi motivi. Scopri quali - Notizie.it

Perché i cani vomitano?

Animali

Perché i cani vomitano?

I cani vomitano per i motivi più disparati. Scoprire quali possono essere le cause alla base del loro malessere è il primo modo per aiutarli. Scopriamo quali sono le principali e come affrontarle.

Se avete notato che il vostro cane tende a vomitare spesso, potrebbe trattarsi di un’irritazione dello stomaco. È innanzitutto importante saper distinguere un semplice rigurgito, quando il cane sputa il cibo subito dopo aver mangiato, dal vomito vero e proprio. Quando vomita, il suo stomaco si contrae ed espelle ciò che era già in fase di digestione. In molti casi, il vomito non indica niente di serio, ma ci sono alcune circostanze che possono preoccupare più di altre. Vediamo quali sono le cause principali per le quali i cani vomitano.

Scopriamo perché i cani vomitano

Le cause che possono provocare nausea e vomito al vostro cane possono essere di diversa natura. Possono avere origine infiammatoria o meccanica, possono essere legate a parassiti o veleni. Vediamo le principali cause e scopriamo come curarle.

Gastrite acuta

La gastrite acuta è un’infiammazione momentanea dello stomaco. Potrebbe essere provocata da un cibo che ha particolarmente irritato la mucosa o potrebbe essere dovuta a una infezione virale o batterica.

In questo caso l’ideale è lasciare l’animale a digiuno per 24 ore, per poi reintrodurre piccole quantità di cibo leggero, come il riso bianco o il pollo, a poco a poco. Quando il vomito è passato, si può ricominciare, cautamente, la solita dieta.

Gastrite cronica

La gastrite cronica è un’infiammazione allo stomaco che può essere sintomo di qualcosa di più grave. Può essere causata da farmaci, stress o da uno squilibrio di elettroliti, ma può anche indicare malattie più gravi a carico di fegato, reni o pancreas. Se il vomito è cronico, a getto, e notate sangue, occorre recarsi immediatamente dal veterinario per una diagnosi immediata.

Cattive abitudini

Il vomito può anche essere dovuto alla troppa voracità del cane mentre mangia. Se vedete che tende a ingurgitare il cibo troppo velocemente, provate a diluire il pasto in spuntini più scarsi ma più frequenti. Se viene nutrito con alimenti ad alto contenuto di grassi, provate a cambiare la sua dieta e a renderla più leggera e digeribile.

Parassiti

I cani vomitano, a volte, perché sono venuti in contatto con parassiti come coccidi, giardia o ascaridi.

Il veterinario, dopo una visita attenta, saprà consigliarvi gli antiparassitari più adatti per il trattamento del vostro amico a quattro zampe. Questo tipo di farmaco può provocare vomito, a sua volta. In questo caso, sarà necessario modificare le dosi o cambiare principio attivo.

Veleno

Se pensate che il cane possa essere venuto a contatto con qualche tipo di veleno (pesticidi, antigelo, warfarin, vitamina D3, stricnina, fenolo o prodotti contenenti piombo) occorre assolutamente farlo vomitare. Potete fargli bere sciroppo di ipecacuana o perossido di idrogeno al 3% per fargli espellere il veleno ingerito. Lo stesso vale per alcune piante pericolose per i nostri amici animali quali la poinsettia, il morning glory e il giglio. Rivolgetevi immediatamente al vostro veterinario o chiamate il Centro Nazionale Antiveleni. Se non siete sicuri di cos’abbia provocato il malessere del vostro cane, non provate a indurgli il vomito. Se ha ingerito prodotti petroliferi come benzina, diluenti per vernici, olio motore o soluzioni detergenti, somministrategli un cucchiaio o due di olio da cucina e chiedete aiuto al vostro veterinario.

Accorgimenti

Il vomito persistente può portare ad una forte disidratazione.

Se il vostro cane si rifiuta di bere, provate a reidratarlo offrendogli cubetti di ghiaccio da leccare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sexlog, bocca e peperoncino
Sesso & Coppia

Sexlog, il social network per adulti. Scopriamolo insieme

19 ottobre 2017 di Notizie

SexLog, “il più piccante social network per adulti”, nato in Brasile e allargatosi poi in tutto il Sud America e negli USA, è approdato anche in Italia. Il suo successo è dovuto alla garanzia di controllo dei profili, che permette di essere certi di entrare in contatto solo con persone reali. Scopriamolo insieme.