Perché i gatti Calico sono quasi sempre femmine? COMMENTA  

Perché i gatti Calico sono quasi sempre femmine? COMMENTA  

I gatti definiti “calico” si caratterizzano per la colorazione del pelo: pezzato bianco, nero e arancione. La particolarità di questi gatti tricolori è che sono quasi sempre femmine … e il motivo ce lo spiega la genetica dei colori. I gatti maschi possiedono cromosomi XY, l’X deriva dalla madre, l’Y dal padre. Le femmine hanno cromosomi XX, un X dalla madre e un X dal padre. E’ proprio il cromosoma X a dare informazioni sul colore del pelo: il nero e l’arancione sono legati ad un cromosoma X, mentre il bianco è affidato ad un altro gene. Ne consegue che il maschio, possedendo cromosomi XY ( X = o nero, o arancione, non entrambi) può essere di un solo colore. Viceversa la femmina possedendo cromosomi XX  può custodire il patrimonio genetico relativo sia al bianco, che all’arancione. In casi molto rari, i gatti tricolori sono maschi, possiedono quindi cromosomi XXY, un errore genetico che spesso causa sterilità.


 

Leggi anche

screenshot
Guide

Come fare uno screenshot al PC

Volete realizzare un'istantanea del vostro desktop o di una pagina web? Ecco tutti gli strumenti per fare uno screenshot. Sapete cosa vuol dire il termine screenshot? Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con i computer Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*