Perché i gatti Calico sono quasi sempre femmine?

Guide

Perché i gatti Calico sono quasi sempre femmine?

I gatti definiti “calico” si caratterizzano per la colorazione del pelo: pezzato bianco, nero e arancione. La particolarità di questi gatti tricolori è che sono quasi sempre femmine … e il motivo ce lo spiega la genetica dei colori. I gatti maschi possiedono cromosomi XY, l’X deriva dalla madre, l’Y dal padre. Le femmine hanno cromosomi XX, un X dalla madre e un X dal padre. E’ proprio il cromosoma X a dare informazioni sul colore del pelo: il nero e l’arancione sono legati ad un cromosoma X, mentre il bianco è affidato ad un altro gene. Ne consegue che il maschio, possedendo cromosomi XY ( X = o nero, o arancione, non entrambi) può essere di un solo colore. Viceversa la femmina possedendo cromosomi XX può custodire il patrimonio genetico relativo sia al bianco, che all’arancione. In casi molto rari, i gatti tricolori sono maschi, possiedono quindi cromosomi XXY, un errore genetico che spesso causa sterilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*