Perché l’avena è ottima per la pelle? COMMENTA  

Perché l’avena è ottima per la pelle? COMMENTA  

Poche cose nutrono la pelle come l’avena. Sia che aggiungiate avena e latte al bagno o tritiate l’avena e la mescoliate con il miele per fare una maschera facciale, essa è ottima per dare alla pelle una luminosità e una morbidezza naturali.


L'avena fa bene alla pelle

Polisaccaridi

L’avena contiene polisaccaridi, un tipo di carboidrato complesso. Quando i polisaccaridi si mescolano con l’acqua, formano un gel che ammorbidisce e nutre la pelle, proteggendola dal seccarsi.


Aggiunge idratazione

L’avena contiene grassi salutari,che una volta a contatto con la pelle le donano idratazione, ammorbidendola e riparandone i danni.

Barriera naturale

La pelle è la prima barriera che protegge il corpo dalle sostanze inquinanti. L’avena aiuta a rafforzare le difese della pelle.


Depurante delicato

Le saponine contenute nell’avena aiutano a rimuovere le impurità dai pori. Questo effetto, unito alle proprietà idratanti dell’avena, danno alla pelle una delicata luminosità.

L'articolo prosegue subito dopo


Azione dall’interno

L’avena non è ottima solo come trattamento topico per la pelle, ma ne favorisce la salute anche quando assunta tramite la dieta. Le fibre dell’avena aiutano a controllare il rilascio di insulina, la quale porta ad avere una pelle sana.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*