Perchè le porte si ghiacciano se lavate in inverno? COMMENTA  

Perchè le porte si ghiacciano se lavate in inverno? COMMENTA  

Seguire alcune linee guida per evitare che le porte si congelino dopo averle lavate in inverno.
Prendersi cura di una macchina in una zona con temperature di congelamento con ghiaccio e neve è diverso da lavare una macchina in cui il tempo non è tanto freddo durante l’inverno.

Leggi anche: Auto in uscita nel 2017

Temperature sopra lo zero
Quando le temperature rimangono sopra lo zero, anche se c’è neve sul terreno, le porte non si congelano, se si va in un autolavaggio, si usa l’alta pressione o lavaggio a mano.

Leggi anche: Drivenow: in cosa consiste e che novità porta


Temperature sotto lo zero
Quando le temperature sono sotto lo zero, lavare l’auto con acqua e sapone e poi risciacquare con acqua fredda. Indossare guanti di gomma spessi per proteggere le mani dal freddo. Lavare le porte e le finestre all’ultimo e rimuovere immediatamente l’acqua dalle porte con un panno assorbente. Fare particolare attenzione a pulire l’acqua dalle serrature delle porte.


Giornate invernali di sole
Le giornate di sole sono spesso considerate migliori delle giornate nuvolose ma è meglio lavare l’auto in inverno di notte. Il sole contribuirà a scaldare l’acqua che può entrare nelle fessure dove si può congelare quando la temperatura inizia a scendere. Anche quando c’è il sole, assicuratevi di spazzare via tutta l’acqua con un panno assorbente.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

video-shock-motociclista
Moto

Cade da un burrone: il video shock del motociclista che pensa di morire

Due motociclisti sono precipitati giù da un burrone. Il più grande dei due è riuscito a registrare dei messaggi di addio per la sua famiglia mentre era inerme a terra, accanto all'amico morto Credeva che la fine fosse arrivata anche per lui, il motociclista Kevin Diepenbrock, che è finito in un burrone insieme all'amico Philip Polito. I due stavano facendo un giro in moto, attraversando il confine tra Tennessee e North Carolina, quando una brusca frenata ha fatto si che i due scivolassero in un burrone. Philip, 29 anni, non ce l'ha fatta ed è morto sul colpo mentre Kevin Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*