Perché l’Eternit è pericoloso

Guide

Perché l’Eternit è pericoloso

L’Eternit è un marchio registrato di fibrocemento. Il nome “Eternit” è talvolta usato come termine generico per fibra di cemento, ma in realtà si tratta di un marchio di fabbrica per il fibrocemento, attualmente di proprietà della società belga Etex.
E’ spesso applicato in edilizia e materiali da costruzione, soprattutto per le facciate.
Il termine “cemento” deriva dalla parola latina “caementum”, che significa pietra tritata. Il cemento descrive una sostanza legante, che reagisce chimicamente con l’acqua e crea un materiale duro come pietra. Nel fibrocemento c’è un rinforzo di fibre, che contribuisce a rendere il materiale di fibra-cemento ancora più forte e per resistere meglio. Insieme ad un processo di produzione attentamente pianificato, il fibrocemento rende possibile sviluppare materiali da costruzione forti e duraturi.

La copertura non è pericolosa quando è inerte, ma quando subisce modifiche del suo status originale, quando ad esempio si spezza o la parte cementizia perde di consistenza e rilascia le fibre di amianto.

Sono proprio quest’ultime, 1300 volte più sottili di un capello umano, a causare malattie come il mesotelioma pleurico e il carcinoma polmonare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...