Perché Michael Phelps Si E’ Ritirato Dal Nuoto? COMMENTA  

Perché Michael Phelps Si E’ Ritirato Dal Nuoto? COMMENTA  

Michael Phelps ha recentemente annunciato su Twitter di prendersi una pausa dal nuoto. Infatti, in seguito al suo arresto per guida in stato di ebbrezza, il nuotatore statunitense ha affermato di volersi sottoporre ad una terapia di sei settimane “per comprendersi meglio”.
Il ritiro, secondo gli esperti giuridici e dello sport, potrebbe aiutare la sua causa legale e migliorare la sua immagine pubblica.

Phelps, condannato a 18 mesi di libertà vigilata, ha proseguito sempre su Twitter: “Riconosco di non aver sbagliato una sola volta e sono estremamente deluso di me stesso. Seguirò un programma che mi aiuti a capirmi meglio. Il nuoto è una parte importante della mia vita, ma in questo momento ho bisogno di concentrarmi su me stesso come singolo individuo e farò il necessario per imparare dai miei errori e prendere decisioni migliori in futuro”.
Dopo le scuse in seguito al suo (secondo) arresto, Phelps ha dichiarato di sperare di poter riprendere la sua carriera di nuotatore con i Giochi Olimpici di Rio nel 2016.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*