Perché non si può fare il bagno dopo mangiato

Guide

Perché non si può fare il bagno dopo mangiato

La digestione richiede molto flusso sanguigno e genera calore. Se si fa la doccia o il bagno, il sangue ha poi bisogno di tempo per essere trasportato in superficie, il che interferisce con il processo digestivo e può portare a mal di stomaco, a svenimenti o anche ad attacchi se il tuo cuore è debole. Sebbene molte persone non conoscano gli effetti del bagno dopo mangiato, le persone dalla salute cagionevole o anziane possono avere reazioni diverse. Bisognerebbe aspettare almeno 30 minuti dopo mangiato prima di fare il bagno. La ragione per cui molti svengono è dovuta al fatto che il sangue non confluisce al cervello. La digestione ha bisogno di parecchio sangue e quando fai la doccia i vasi sanguigni si dilatano rilasciando il calore necessario che va dal sangue alla pelle. Nel momento in cui il sangue non raggiunge il cervello, si sviene. Questo problema non riguarda tutti, ma solo le persone che hanno particolari problemi di circolazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...