Perchè Sherlock bacia Molly COMMENTA  

Perchè Sherlock bacia Molly COMMENTA  

La scena del bacio tra Molly e Sherlock ha fatto impazzire il web conferendo maggiore popolarità all’attrice Louise Brealey.

Sherlock è la serie televisiva dei record soprattutto per la grande quantità di persone che quotidianamente seguono le puntate dell’investigatore più amato della tv. La quarta stagione ci ha regalato le immagini di un possibile triangolo sentimentale che coinvolgerebbe l’ispettore Sherlock e la bella Molly, interpretata dall’attrice Louise Brealey. Come sa bene chi segue questa serie televisiva, la donna è innamorata da tanto tempo del consultant detective, senza essere mai stata adeguatamente ricambiata anche per il carattere di Sherlock sempre restio a legarsi sentimentalmente. La stagione 3 ci ha però regalato l’attesissimo bacio tra i due, nonostante Molly abbia già un fidanzato.


Il sentimento tra i due sembra non essere mai svanito e infatti la donna deciderà poi di tornare ad essere single. A proposito del bacio che Molly e Sherlock si sono scambiati, l’attrice che interpreta la donna avrebbe rivelato in uno show della Bbc di aver acquisito grande popolarità proprio per quello scambio di effusioni: ‘Quando lo show è stato mandato in onda internet è letteralmente impazzito.

Sono riuscita ad acquisire ben 7 mila followers in soli 5 minuti. Al termine dell’episodio avevo raddoppiato i miei ammiratori’.

Quindi si può immaginare che l’amore tra i due possa tornare ad accendersi nella stagione 4.

Un’eventualità non facilmente pronosticabile anche perchè si profila il ritorno di Irene Adler, l’unica donna in grado di ammaliare il detective anche per le sue forme sinuose e la sua intelligenza fuori dal comune.

L'articolo prosegue subito dopo

Proprio a proposito di Irene, Benedict Cumberbatch ha dichiarato che l’impatto della donna nello show è stato davvero notevole: ‘Il rischio – ha dichiarato Cumberbatch alla Bbc – è che una volta che lei si allontanerà è quello che il resto si possa normalizzare’ rendendo meno interessante la trama.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*