Perché sogni ancora il tuo ex? Ecco quattro motivi COMMENTA  

Perché sogni ancora il tuo ex? Ecco quattro motivi COMMENTA  

10714597_311543295698017_470235002_n

La storia d’amore con il tuo ex è finita, sembrava essere stata rimossa dalla mente e dal cuore, e invece ti sei ritrovata a sognarlo più di una volta. Perché? Eppure ti ritrovi ad ammettere che durante il sogno eri piacevolmente attratta da lui e c’era un’atmosfera molto bella tra voi. Quali sono i messaggi che il tuo subconscio ti sta inviando? Una volta sveglia e tornata alla vita di tutti i giorni le immagini del sogno ti vengono in mente, lasciandoti confusa e perplessa? E’ normale che ti vengano in mente domande strane, del tipo: “cosa vuole dire tutto questo? Qual è il significato di questi strani sogni?”. Questi sono quattro motivi che potrebbero alla base dei tuoi sogni che hanno come protagonista il tuo ex fidanzato.

Leggi anche: Come gestire una relazione con ex


Abbiamo ancora qualche problema irrisolto con lui: può capitare che, prima di chiudere una storia, si lascino alcune questioni in sospeso, che poi tendono a ritornare sotto forma di sogni.

Leggi anche: Lily Rose difende Johnny Depp: “padre meraviglioso”

  • Siamo pronte per intraprendere una nuova strada: sognare qualcosa o qualcuno che riguarda il nostro passato può significare che siamo disposte a chiudere una situazione precedente per incamminarci su un nuovo sentiero;
  • Il presente che vivi non ti appaga in pieno: a volte sognare il proprio ex ci fa capire che le situazioni che stiamo vivendo nel presente non ci fanno stare bene del tutto, per questo tendiamo a rifugiarci nei ricordi più belli del passato;
  • Stiamo per lasciare una parte di noi: sognare una persona importante del nostro passato può significare che stiamo perdendo di vista una parte di noi stesse che invece deve essere considerata.

    Conviene prendersi una pausa per riflettere su quello che sta accadendo nella nostra vita.

Leggi anche

donald trump
Esteri

Cos’è successo di preciso fra Donald Trump, Taiwan e la Cina

Donald Trump si muove, secondo alcuni, come l’elefante nel negozio di cristalli. Il nuovo presidente USA già al centro di un caso diplomatico. Il neo eletto 45 esimo presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump ha già fatto infuriare la Cina. Non ancora insediato alla Casa Bianca (lo sarà a partire dalla metà del prossimo mese di gennaio), il tycoon sembrerebbe essere incappato in una gaffe diplomatica. O forse, come evidenziano alcuni commentatori, non si è trattato di una gaffe, ma di un comportamento cercato e voluto: di una provocazione ai danni di Pechino. La questione è molto semplice. Donald Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*