Percorre 2800 chilometri sulla sedia a rotelle

Attualità

Percorre 2800 chilometri sulla sedia a rotelle

Ci sono persone che quando sono intenzionate a realizzare un progetto non si fanno fermare da niente, neppure dalla propria disabilità. Così quando Quan Peng, all’età di 17 anni è stato operato alla spina dorsale e a causa della rimozione di una massa tumorale è rimasto paraplegico, ha pensato che la vita gli aveva rubato la libertà e ha deciso che lui era intenzionato a lottare per riprendersela. Con questo proposito in mente ha programmato di attraversare la Cina sulla sua sedia a rotelle, una grande e faticosa sfida iniziata a Pechino il 31 agosto 2014, che l’ha portato a percorrere sino ad ora 2800 km e che lo porterà fino all’estremo sud della provincia di Hainan, ancora un tratto di strada molto lungo.

I primi giorni e i primi kilometri sono stati veramente difficili, a causa dcell’enorme sforzo fisico gli è anche capitato di addormentarsi per la strada. Poi il fisico si è rinforzato e l’impegno non è stato più così arduo, inoltre le amicizie nate durante il viaggio lo hanno aiutato a renderlo meno pesante e spesso anche più divertente.

Questa iniziativa è servita anche a sensibilizzare i cinesi che ora capiscono l’importanza di avere percorsi adatti ai disabili nelle città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...