Perde 70 chili in un anno, l’incredibile impresa di Mark

Esteri

Perde 70 chili in un anno, l’incredibile impresa di Mark

2

Una promessa è una promessa. Recitava così un noto film degli anni 90 tanto amato dai bambini ma anche dai loro genitori. E così ha pensato Mark Smithers, un 30enne inglese di Orpington, quando ha deciso di mettersi a dieta. Mark era un ragazzo in sovrappeso, i bulli del quartiere lo insultavano tirandogli cibo addosso, quando lo vedevano alla fermata dell’autobus che lo conduceva al lavoro. Dopo il lavoro si isolava con il computer e si consolava con numerosi spuntini; la sua alimentazione raggiungeva le 4000 calorie giornaliere. Aveva tentato di mettersi a dieta in qualche occasione, ma la difficoltà di alimentarsi in modo diverso e la pigrizia avevano avuto la meglio e il peso aveva continuato ad aumentare fino a raggiungere i 150 kg. La migliore amica di sua mamma che lui considerava come una zia, Maggie Johnson, si è ammalata di cancro e prima di morire, preoccupata per la salute di quel ragazzone che aveva visto nascere, si è fatta promettere da Mark che avrebbe fatto in modo di dimagrire. A questo punto il giovane non ha potuto fare a meno di provarci e così, eliminando tutti i cibi troppo calorici: dolci, bibite gassate, sandwich,ecc. e alimentandosi di cibi sani e insalate ha ridotto notevolmente le calorie ingerite e in un anno ha perso 70 kg raggiungendo il suo peso forma. La sua vita è cambiata radicalmente e al lavoro i clienti meno assidui del negozio in cui lavora, hanno faticato a riconoscere nel giovane il ragazzo grasso che li aveva serviti in precedenza. Mamma Lesley, sempre sicura che ce l’avrebbe fatta, è al settimo cielo e Mark è doppiamente felice, per esserci riuscito, ma soprattutto per aver dimostrato il suo affetto a Maggie mantenendo la promessa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...