Perugia piccolo gioiello per i visitatori

News

Perugia piccolo gioiello per i visitatori

Perugia è davvero molto bella, in molti non sanno cosa si perdono non visitando questa città. Infatti la città Umbra custodisce alcuni tesori artistici che testimoniano appunto il suo ricchissimo passato culturale. Perugia ha conservato il suo aspetto di un piccolo borgo medievale, ma allo stesso tempo ha una vita cittadina molto movimentata. A Perugia troviamo una delle più antiche università della nostra nazione, infatti l’università di Perugia è stata fondata nel 1308. Ma vediamo cosa possiamo visitare in questa fantastica città, La Fontana Maggiore, La Cattedrale di San Lorenzo, La Galleria Nazionale dell’Umbria, Rocca Paolina e tanto altro ancora.

Perugia-Fontana Maggiore questa si trova al centro della piazza IV Novembre, ed è una delle più famose fontane italiane. La fontana venne costruita nel 1275 disegnata da Nicola e Giovanni Pisano. I due artisti vollero che la fontana venisse costruita su una gradinata circolare. Dalla fontana spuntano tre ninfe che mantengono un anfora.

Poi abbiamo la Cattedrale di San Lorenzo, San Lorenzo è uno dei patroni della città. I lavori iniziarono nel lontano 1345 e si conclusero nel 1490. Di questa cattedrale sono rimaste incomplete sia la facciata principale che quella laterale. Nella cattedrale è possibile ascoltare la messa che vine celebrata dal lunedi al sabato dalle ore 7:20 fino alle 18:00

Perugia-Galleria Nazionale questa la troviamo lungo Corso Vannucci dove ha sede dal 1878. questa galleria ospita uno dei patrimoni artistici più ricco di tutta la regione Umbra. Le opere che sono contenute al suo interno vanno dal XIII secolo fino al XIX secolo. A differenza di altri musei che siano essi Italiano o Stranieri, la Galleria ospita le opere d’arte in uno spazio molto piccolo proprio per permettere di immergersi nelle opere. La galleria è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 8.30 alle ore 19.30. Rocca Paolina questa era stata decantata anche in una famosissima poesia di Giosuè Carducci.

La Rocca è una vecchia fortezza che era stata voluta da Papa Paolo III. Fu realizzata da Antonio Sangallo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche