Perugia, uomo spara alla ex, al figlio ed un’amica e tenta il suicidio COMMENTA  

Perugia, uomo spara alla ex, al figlio ed un’amica e tenta il suicidio COMMENTA  

suicidio

Dopo aver sparato alla ex compagna, al figlio di tre anni e ad un’amica della donna, ha tentato il suicidio, rivolgendo la pistola contro di sé alla testa.

È accaduto a Ponte Valleceppi, una località che si trova alla periferia nord di Perugina. I quattro sono ora ricoverati in gravissime condizioni all’ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugina, mentre il bimbo è stato trasportato in elicottero a Firenze.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, 31 anni, avrebbe sparato alla sua ex, di 22 anni, al bimbo e all’amica che si trovavano a bordo di una Citroen Xsara nera parcheggiata vicino casa pronti per andare a trascorrere la domenica in piscina.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*