Pescara: arrestato l’assassino di Domenico Rigante

Cronaca

Pescara: arrestato l’assassino di Domenico Rigante

20120506-092522.jpg

Pescara – Le forze dell’ordine hanno arrestato ieri Massimo Ciarelli, ritenuto responsabile dell’omicidio di Domenico Rigante, ucciso martedì scorso con un colpo di pistola. Ciarelli è stato rintracciato in un autogrill di Francavilla al Mare (Chieti). Il Ciarelli, oltre al reato di omicidio, dovrà rispondere anche di tentato omicidio nei confronti del fratello gemello della vittima.

L’arresto dell’assassino del Rigante non placa la rabbia degli ultras del Pescara, intenzionati a cacciare i rom dalla città. A tale proposito è stata indetta una manifestazione per questa mattina, invitando a partecipare tutti i cittadini.

Il pericolo è di strumentalizzare l’omicidio per attaccare una minoranza che, nulla può avere a che fare con i crimini commessi da un gruppo di criminali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...