Pescara-Frosinone 3-0: cronaca, voti e classifica

Calcio

Pescara-Frosinone 3-0: cronaca, voti e classifica

Pescara-Frosinone 3-0: cronaca, voti e classifica

Pescara-Frosinone 3-0: cronaca, voti e classificaSchiacciante vittoria del Pescara sul Frosinone che, alla 14ª giornata del campionato di serie B 2014 2015, che realizza un’altra tripletta dopo quella di sabato scorso contro il Brescia. Il Frosinone invece ha perso dopo due vittorie consecutive entrambe con il risultato di 4-1 e scivola al secondo posto in classifica con 25 punti. Il Pescara ha 17 punti e sabato prossimo giocherà a casa del Modena, mentre il Frosinone ospiterà il Livorno. Prima rete al 50º minuto firmata da Melchiorri; un quarto d’ora più tardi c’è un contatto in area tra Maniero e Zanon e l’arbitro indica il dischetto bianco: Maniero raddoppia il vantaggio del Pescara. A tre minuti dello scadere del tempo regolamentare Pasquato ci mette il sigillo firmando il 3-0.

Pescara-Frosinone 3-0, tabellino e voti
Pescara (4-4-2): Aresti 6; Grillo 6,5, Pesoli 6, Pucino 6, Salamon 7; Zuparic 6,5, Appelt Pires 6, Zampano 6,5, Maniero 7,5 (81′ Pasquato 6,5, 78′ Sowe sv); Melchiorri 7, Politano 6,5 (78′ Sowe sv). A disp.: Aldegani, Bunoza, Cosic, Da Silva, Selasi, Torreira. All.: Baroni 7.

Frosinone (4-4-2): Pigliacelli 7; Blanchard 5,5, Ciofani 5,5, Schiavi 5,5, Zanon 5,5; Gessa 6 (65′ Carlini 5,5), Gori 5,5, Gucher 5,5 (72′ Musacci 5,5), Paganini 6; Ciofani 5, Curiale 5. A disp.: Zappino, Bertoncini, Crivello, Altobelli, Frara, Dionisi. All.: Stellone 5.

Arbitro: Fabio Maresca.
Ammoniti: Appelt Pires, Maniero (P), Blanchard, Russo, Schiavi (F).
Espulsi: Pesoli (P) al 90′ per doppia ammonizione.
Marcatori: 50′ Melchiorri (P); 64′ Maniero rig. (P), 87′ Pasquato (P).

Classifica di serie B 2014-2015

Carpi 28
Frosinone 25
Livorno 24
Spezia 24
Avellino 23
Lanciano 22
Bologna 22
Trapani 22
Perugia 21
Pro Vercelli 17
Brescia 17
Pescara 16
Catania 16
Bari 16
Varese 16
Vicenza 16
Modena 15
Ternana 15
Entella 15
Crotone 13
Latina 13
Cittadella 12

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...