Pescara, l’auto che si muove sull’acqua guidata da astronauta Marco Amoretti COMMENTA  

Pescara, l’auto che si muove sull’acqua guidata da astronauta Marco Amoretti COMMENTA  

Al Porto di Pescara tutti si saranno stupiti nel vedere una auto che cammina sull’acqua.Alla guida vi era Marco Amoretti,.

La macchina in questione, o meglio l’autobarca, è una Maserati biturbo che è stata trasformata per poter viaggiare sull’acqua. Alla guida vi era Marco Amoretti, un 39 enne di Genova, che sta facendo il giro d’Italia usando questo mezzzo e navigando sulle acque proprio come Gesù che camminava. Ad accompagnare l’autonauta, anche una telecamera con la quale sta girando un documentario che verrà poi mostrato. Al Porto di Pescara, erano molti coloro che erano curiosi di vedere questa nuova macchina e in cosa consistesse.


Amoretti ha già fatto esperienze di questo tipo, come quando insieme al fratello, ha deciso di circumnavigare l’Italia, ma in Sicilia ha avuto alcuni problemi. In questo modo, usando questo mezzo, il giovane realizza anche il sogno del padre, che non ha potuto esaudirlo, in quanto è morto a causa di una malattia.


Con questo modo, con questo mezzo, vuole raccogliere fondi per un documentario in cui racconta della sua impresa compiuta nel 1999, quando ha attraversato l’Atlantico da Las Palmas sino alla Martinica su una Ford Taunus.

Amoretti avrebbe voluto arrivare con la sua auto barca in quel di Venezia in occasione del Festival del Cinema sperando di realizzare un documentario o un film sulla sua esperienza con l’auto che cammina sull’acqua, ma a causa del maltempo non ce l’ha fatta.


Per maggiori informazioni sulle sue imprese, puoi seguirlo sulla sua pagina Facebook o sul sito di autonauti per essere aggiornato in tempo reale.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*