Pescara, ritrovato morto in casa dopo giorni COMMENTA  

Pescara, ritrovato morto in casa dopo giorni COMMENTA  

Ancora un triste episodio di cronaca. Deceduto probabilmente per cause naturali. Un anziano pensionato di Pescara è stato trovato morto all’interno della sua abitazione, e la morte è arrivata alcuni giorni prima del ritrovamento. Alcuni vicini di casa, allertati dal cattivo odore che proveniva dall’abitazione dell’uomo, I.V, di 77 anni, hanno chiamato i soccorsi, nella tarda mattina di ieri. I vigili del fuoco si sono introdotti nella casa dell’anziano e hanno fatto la macabra scoperta: l’uomo giaceva morto, forse per cause naturali.


Evidentemente, come succede purtroppo spesso alle persone anziane, l’uomo viveva solo e non era circondato da familiari e parenti che lo assistevano. Nessuno infatti si è accorto che per giorni l’uomo non era uscito di casa. I vicini di casa si sono accorti solo dello strano odore proveniente dalla casa dell’uomo, mentre non si erano resi conto che l’anziano da giorni non si vedeva in giro.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*