Pesce velenoso arrivato in Alto Adriatico COMMENTA  

Pesce velenoso arrivato in Alto Adriatico COMMENTA  

Lagocephalus-sceleratus-300x225

Conosciuto comunemente come “pesce palla argenteo” , questo esemplare è arrivato sulle nostre coste, ma forse non tutti sanno che è velenoso e quindi mangiarlo può essere letale. A lanciare l’allarme è stato l’Istituto oceanografico di Spalato: il pesce palla argenteo è pericoloso se viene mangiato, poiché contiene una sostanza mortale, la tetradotossina, che può provocare una paralisi dell’apparato respiratorio e problemi gravi all’apparato cardiocircolatorio. L’effetto di tale tossina contenuta nella carne del pesce resiste anche dopo la cottura.

Leggi anche: Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

Distinguere questo esemplare per fortuna non è difficile a causa della sua forma particolare, ma alcuni sottovalutano la sua pericolosità. In Egitto sono stati segnalati diversi casi di intossicazioni mortali proprio dovuti a questa specie particolare di animale.

Leggi anche: Forte terremoto nel Mediterraneo: sisma M 4.5 vicino alla costa croata

Leggi anche

stefano-cucchi
Cronaca

Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

Ha postato una foto natalizia. Ma non è certo uno scatto che porta a sorridere, quello pubblicato poco fa su Facebook da Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, morto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Da quel giorno Ilaria e la famiglia sono coinvolti in uno dei casi di cronaca giudiziaria più complessi ed intricati degli ultimi anni poichè coinvolge anche agenti di polizia penitenziaria, oltre ad alcuni carabinieri e medici del carcere di Regina Coeli. La foto mostra un sorridente Stefano con indosso un cappello da Babbo Natale, appoggiato al tavolo di fronte all'albero di Natale; nel messaggio Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*