Pesta di botte il molestatore della figlia e poi pubblica il video

Cronaca

Pesta di botte il molestatore della figlia e poi pubblica il video

Questa scioccante vicenda è accaduta nello stato di Goias, in Brasile. Un uomo di 23 anni cerca di adescare una bambina di 11 anni. Il giovane per mesi aveva importunato e molestato la ragazzina inviandole immagini sconce e chiedendole di incontrarla. L’incauto molestatore però non sapeva che il destinatario delle sue avances era il padre della ragazza che, fingendosi sua figlia, ha fatto abboccare l’uomo accettando un appuntamento con lui.

Una volta incontrato il molestatore, l’uomo lo ha pestato di botte e ha girato un video a dir poco scioccante prima di ucciderlo, per mostrare a tutti che fine fa chi mette in atto queste nefandezze verso i minori. Il corpo del 23enne è stato ritrovato in un boschetto tre giorni dopo il pestaggio. Questo non è il primo episodio del genere in Brasile. Nel video si sente il dialogo tra l’uomo e il molestatore, che promette di non commettere più azioni di questo tipo. Troppo tardi, visto che morirà poco dopo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...