Pestaggio razzista a Milano

Milano

Pestaggio razzista a Milano

Un brutto episodio nella nostra civilissima Milano: un pestaggio a sfondo razzista contro il padre della scrittrice Randa Ghazy, Ibrahim, cuoco 64enne di origine egiziane.Ghazy ha portato la sua auto a riparare all’officina di via San Bernardo 4, a Limbiate e si è subito trovato di fronte un uomo, R. G., residente nelle vicinanze. «Mi ha detto che non potevo posteggiare lì -racconta Ghazy- nonostante sia una strada pubblica, di fianco a una piazza pubblica. Mi ha tirato un pugno, ma ho lasciato correre. Avevo di fronte una giornata piena di lavoro, c’era da cuocere il pesce, in pizzeria. E ho pensato: se mi metto a litigare ora, non combino niente». La storia è poi continuata il lunedì successico. …continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche