Pestano a sangue un ragazzino, muore poco dopo

Esteri

Pestano a sangue un ragazzino, muore poco dopo

2

Sono immagini shocckanti quelle che mostrano un pestaggio di tre ragazzi ai danni di un ragazzino indifeso, talmente violento e prolungato da averlo portato alla morte. Il pestaggio è tra i più violenti che si possano immaginare, tra pugni, schiaffi, calci e ginocchiate ai danni di un giovane che non fa nulla per difendersi, intimorito dai tre bulli che non gli lasciano un secondo per riprendersi e che mentre lo picchiano a sangue lo deridono. Un’aggressione che, minuto dopo minuto si fa sempre più brutale, al punto che uno dei tre ragazzi afferra una grossa pietra scagliandola addosso al giovane. Il tutto dopo averlo riempito di calci ai fianchi, all’addome e alla testa. Dopo tre minuti di interminabili violenze il ragazzo si accascia a terra in fin di vita. Il terribile episodio si conclude con uno dei tre che gli urina in faccia: il giovane è morto poco dopo in ospedale.

Sull’episodio è stata aperta un’indagine e grazie a un filmato che mostra gli istanti dell’aggressione, la polizia a rintracciato e arrestato i tre bulli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche