Peugeot 508 2018: anticipazioni e data uscita

Motori

Peugeot 508 2018: anticipazioni e data uscita

Peugeot 508 2018: anticipazioni e data uscita
Peugeot 508 2018: anticipazioni e data uscita

Presentata al Salone di Ginevra 2017, grazie un rendering è possibile comprendere quali sarà il design e la linea della neonata in casa Peugeot.

Caratteristiche

Tramite elaborazione di immagini grafiche è possibile avere un’idea di quello che sarà l’asseto della nuova vettura ideata da Peugeot. Fedele allo stile del concept Instinct proposto in occasione dell’appuntamento di Ginevra. La nuova auto ideata dal marchio rispetterà i futuri canoni vincenti del design della casa in accordo con le berline, il cui mercato sempre sempre più espandersi. Si tratterà, infatti, proprio di una berlina con ibrido coupé, tenendo conto del suo stile nella parte anteriore. Dall’assetto prettamente sportivo, avrà anche una versione Station Wagon, indirizzata per lo più all’area di mercato italiana, ma con linee decisamente rinnovate e meno angolari, oltre che più ridotte delle versioni precedenti. Una familiare del tutto rinnovata! In ogni caso, ciò che appare evidente è che lo stile della nuova nata in casa Peugeot, sarà del tutto rivisitato e differente rispetto al passato.

Non resta che attendere.

Dimensioni auto e bagagliaio

Per quanto riguarda le dimensioni, la Peugeot 508 di prossima realizzazione sarà realizzata a partire da una piattaforma EMP2, le cui misure saranno più ridotte seppur non rinunciando al comfort per i suoi passeggeri. Dal sito ufficiale risulta che la lunghezza prevista sarà all’incirca di 4,75 metri.

Quanto consuma

In considerazione del fatto che la nuova Peugeot 508 dispone di un serbatoio la cui capienza è di 72 litri, è possibile in tal senso considerare all’incirca la possibilità di avere un’autonomia pari a 1200 chilometri. In città si stima che il consumo sia di circa 11,5 km percorsi con un litro di benzina, mentre, fuori città saranno 17 km per ogni litro. Se si è in autostrada, saranno circa 16 km per litro.

Motori

Si parla pertanto di un 140 CV turbodiesel, quattro cilindri, il cui consumo può essere definito nettamente easy se rapportato alla prestazioni offerte dell’auto.

Il suo assetto sportivo è tuttavia molto grintoso ed è perfetta la tenuta di strada. Disponibili diversi allestimenti come quello Active Ciel che offre di serie i sensori posteriori ed il tettuccio panoramico anche apribile. Vi è anche la versione Access se si vuole rinunciare a qualche comfort. Se invece si preferisce dotarla di ogni surplus, allora è perfetto l’allestimento Business, con navigatore satellitare di ben 7″, garantito peraltro di serie, cui si possono aggiungere, se si vuole, anche fari allo xeno e sensori nella parte anteriore. Ritornando al motore, tenendo conto delle dimensioni, di sicuro non ridotte dell’autovettura, i motori saranno all’altezza delle aspettative. Ecco che si ha il 1.6 THP oltre ad un 2.0 diesel. Dovrebbe altresì essere poi disponibile anche un’altra versione con plug-in, con motore endotermico a benzina ma non diesel. Nella modalità elettrica, potrebbe avere un’autonomia che si aggiri intorno ai 50 Km, con potenza da 300 cavalli.

Listino prezzi

Le indiscrezioni in merito ai prezzi indicano che la nuova nata in casa Peugeot 508 avrà un costo che sarà a partire da € 30.600 nel modello benzina 1,6 per poi, chiaramente, aumentare in relazione ad accessori e servizi annessi e personalizzati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*