Piacenza: tentata rapina gioielleria, feriti ed arrestati i due rapinatori

Cronaca

Piacenza: tentata rapina gioielleria, feriti ed arrestati i due rapinatori

piacenza
Piacenza: tentata rapina gioielleria, feriti ed arrestati i due rapinatori

Piacenza al centro di una sparatoria tra due rapinatori che avevano tentato una rapina in gioielleria e le Forze dell'Ordine, entrambi feriti e arrestati

Piacenza protagonista di un fatto di sangue avvenuto da poco. La cittadina emiliana posta in una zona molto tranquilla e laboriosa raramente è salita alla ribalta per fatti di sangue. La vita è sempre trascorsa in maniera molto calma e ciò che è successo questa mattina ha un po’ scosso tutto l’ambiente e tutta la popolazione piacentina.

Il fattaccio è avvenuto in pieno centro città. In un orario assolutamente di punta, con la gente per le strade vuoi per affari come pure per shopping. A compiere il gesto sono state due persone, almeno così hanno riferito i passanti che hanno assistito all’episodio e le Forze dell’Ordine poi intervenute prontamente.

Il colpo tentato è stato portato ai danni di una gioielleria posta appunto nel mezzo della città. I Carabinieri sono intervenuti, armi in pugno, sul luogo del fatto e hanno intimato l’alt ai rapinatori mentre uscivano dal negozio. I due malviventi non si sono fatti intimorire e hanno puntato l’arma vero i militi; quindi hanno aperto il fuoco per fortuna senza colpire nessuno.

E’ stata pronta la risposta delle Forze dell’Ordine che hanno a loro volta sparato. Precisi i colpi che sono andati a segno nei corpi delle due persone uscite dalla gioielleria. Entrambe sono state prima ferite e quindi arrestate. Ovviamente sono state portate all’ospedale per le cure del caso.

Entrambi non sono assolutamente in pericolo di vita ma ricorderanno certamente questa giornata per loro negativa. La paura in centro città è poi passata in fretta e non è rimasto che parlare dell’avvenuto all’interno dei bar e dei negozi della zona. Una mattinata intensa, trascorsa, per una volta in questa cittadina emiliana, sul filo del terrore.

Sicuramente una mattinata che resterà impressa ai più e che non dmenticheranno tanto facilemente. per fortuna, alla fine, come si dice normalmente nelle favole, tutto è bene ciò che finisce bene ma davvero questa vlta poteva andare molto peggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...