Piacenza, ucciso pensionato

Cronaca

Piacenza, ucciso pensionato

È stato trovato morto un pensionato di 67 anni, Giorgio Gambarelli ed è giallo a Piacenza sulle circostanze della morte. L’uomo è stato trovato nella tarda serata di ieri riverso in un lago di sangue sul pavimento della sua abitazione, in via Degani, con un profondo taglio al collo.

All’inizio si era sospettato un suicidio, tuttavia, dopo 4 ore di rilievi scientifici la pista più accreditata, è quella del delitto, maturato nell’ambito di alcune frequentazioni.

Gambarelli abitava da solo. A trovare il corpo senza vita del pensionato sono stati i vigili del fuoco: per entrare nell’appartamento, hanno dovuto raggiungere il balcone al primo piano e poi sfondare la finestra, la porta dell’appartamento, infatti, era chiusa a chiave. Per lui non c’era più nulla da fare, era morto già da un po’.

Indagano i carabinieri del Nucleo investigativo, coordinati dal capitano Rocco Papaleo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche