Piazza Risorgimento: la fontana in mano ai vandali

Bari

Piazza Risorgimento: la fontana in mano ai vandali

Piazza Risorgimento, a Bari, era stata ristrutturata, ripulita e illuminata a nuovo appena due anni fa ed oggi sembra quasi una zona della città degradata da anni. Nel 2009 per l’occasione furono create iniziative che animavano la piazza stessa e le strade circostanti, lasciando presagire un recupero positivo di un posto cittadino storico ed importante.

Oggi le nuove panchine e il pavimento sono malridotte e pasticciate, ma ciò che è stato colpito da scritte e disegni osceni è la fontana situata al centro della piazza. Piena di frasi baresi, figure inappropriate e addirittura utilizzata come foglio bianco per giocare a “tris”.

Tutti i lavori sembrano vanificati. Piazza Risorgimento, ancora oggi sembra proprietà di alcune persone che padroneggiano nel posto e soprattutto non sembra gestita adeguatamente nonostante la presenza della garitta della Polizia Municipale. E tutto ciò nonostante periodicamente sulla piazza vengano creati eventi di aggregazione.

Probabilmente le “decorazioni” sulla fontana sono avvenute di notte e quindi sembra essere difficile poter fermare i vandali, ma è importante che i controlli siano più efficienti e continui, anche per garantire un quieto vivere nella zona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche