Picchia la sua benefattrice, 40enne finisce in galera

Cronaca

Picchia la sua benefattrice, 40enne finisce in galera

carabinieri

Da subito erano iniziati i maltrattamenti. Eppure lei lo ha ospitato e mantenuto per due anni. Sino a quando ieri l’ennesimo gesto: l’uomo l’ha picchiata e maltrattata di nuovo. Così è stato arrestato dai carabinieri di Riccione. La donna, benefattrice, è una signora vedova e senza figli di 75 anni.

Lei e il 40enne milanese si erano conosciuti nel 2012, perché l’anziana abitava vicino alla Caritas. Così, commossa per la sua storia, aveva deciso di ospitarlo in casa sua. Ma da allora non ha avuto pace: sono iniziati i maltrattamenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche