Piedi gonfi: cosa fare per curarli e quali sono le cause

Salute

Piedi gonfi: cosa fare per curarli e quali sono le cause

Il benessere del corpo umano a volte inizia dai piedi, questa affermazione è tanto più vera per quelle persone che ogni giorno arrivano a fine giornata stringendo i denti a causa dei dolori e dei gonfiori ai piedi.

Il benessere del corpo umano a volte inizia dai piedi, questa affermazione è tanto più vera per quelle persone che ogni giorno arrivano a fine giornata stringendo i denti a causa dei dolori e dei gonfiori ai piedi. Per chi combatte tutti i giorni contro i disturbi delle estremità sembra esserci una soluzione facile e non dolorosa a portata di mano: si chiama Footfix.

Gonfiore ai piedi

Anche i piedi vogliono la loro parte e con ragione perché per molto tempo non sono stati considerati degni di attenzioni e di cure come altre parti del nostro corpo. Siamo tutti consapevoli che i piedi ci reggono per tutto il giorno, sorreggono il nostro peso, ci portano dove desideriamo, quindi meritano attenzioni e cure. Di questo ci accorgiamo soprattutto quando i piedi iniziano a darci dei problemi, quando avvertiamo i primi dolori, quando si gonfiano e le scarpe infastidiscono. Dovremmo coccolare i nostri piedi più spesso e dedicarci a loro di più.

Dare più attenzione ai nostri piedi non solo con le pedicure per renderli più belli alla vista, ma anche con i massaggi, infatti sembra proprio, secondo la riflessologia plantare, che i massaggi ai piedi siano importanti anche per la nostra salute complessiva dell’organismo. Secondo la riflessologia plantare, infatti, ogni punto della pianta dei nostri piedi rispecchia una parte del nostro corpo umano. E’ come se ci fosse un collegamento tra la pianta dei nostri piedi e i nostri organi, per cui praticando massaggi e pressioni su di un preciso punto della pianta del piede conseguiamo un beneficio al corrispondente organo.

Quindi sembra proprio che anche per questo motivo la cura dei piedi sia importante. Un evidente e comune problema dei nostri piedi è il gonfiore, moltissime persone alla fine della giornata hanno i piedi e caviglie gonfi, per diverse persone però il gonfiore delle estremità è qualcosa di più di un semplice fastidio, ma porta con sé anche dolore.

Inoltre le cause del gonfiore ai piedi possono essere diverse, per esempio distorsioni e contusioni alle caviglie e al piede causano il gonfiore, esclusi questi casi il gonfiore spesso è collegato a problemi di circolazione venosa agli arti inferiori, quindi in questo caso deve essere affrontato il trattamento della causa dell’insufficienza venosa per risolvere di conseguenza quello del gonfiore ai piedi. A parte l’ipotesi dell’insufficienza venosa, il gonfiore può ricondursi a problemi di postura e di difetti del piede come l’alluce valgo che deformando, anche solo lievemente il piedi influisce sui suoi movimenti, sulla circolazione e sulla salute complessiva del piede. L’alluce valgo si può trattare in due possibili modalità, con un intervento chirurgico oppure indossando un tutore che attenua i difetti e aiuta l’alluce a riposizionarsi. Tra le soluzioni non chirurgiche disponibili per il benessere dei piedi e in particolare per il problema dell’alluce valgo c’è Footfix, una soluzione comoda, semplice da usare, economica e che in poche settimane porta a un miglioramento visibile del problema.

Footfix è anche, se non soprattutto, il rimedio più indolore e meno invasivo al problema dell’alluce valgo, infatti con Footfix in poche settimane l’alluce inizia a riposizionarsi in modo naturale e progressivo e ad assumere la sua collocazione corretta.

Footfix: cos’è

footfix

Footfix è un tutore per i piedi che agisce come rimedio per diversi problemi, anche per il fastidioso e antiestetico alluce valgo. Ma Footfix porta anche beneficio contro il gonfiore, contro problemi posturali, contro i dolori del piede. Come tutore si indossa collocandolo tra l’alluce e l’illice, quindi si possono indossare tranquillamente le calze e le scarpe e uscire. Footfix è realizzato in silicone anallergico, è così pratico e leggero che non sembra di averlo tra i piedi… Si può indossare Footfix con ogni tipo di calzatura, con scarpe eleganti e col tacco, ma Footfix è sicuramente di aiuto e di sollievo per chi ama fare escursioni e lunghe camminate per i sentieri più scoscesi e selvaggi.

Anzi, ancor di più, Footfix può essere indossato anche durante le pratiche sportive perché, grazie alla sua forma e consistenza, non da alcun fastidio. Footfix è studiato anche per aiutare a risolvere il problema dell’alluce valgo che è contemporaneamente un problema di benessere del piede e un problema di bellezza del piede. L’alluce valgo causa dolori più o meno forti ai piedi, ma è anche fonte di imbarazzo per le persone che lo hanno perché non gradiscono mostrare i piedi e tendono a nasconderli. Una confezione di Footfix contiene due tutori.

Come funziona

Per chi soffre di dolore ai piedi, per chi ha l’alluce valgo Footfix fornisce un sollievo immediato. Infatti esso corregge la posizione dell’alluce, aiuta di giorno in giorno a sistemare la postura del piede, aiuta a correggere i difetti che causano le cosiddette cipolle e l’alluce valgo. Con Footfix non è più necessario sottoporsi ad interventi chirurgici per eliminare l’alluce valgo, niente intervento significa niente convalescenza e nessun rischio che l’alluce valgo si riformi.

Indossando Footfix tutti i giorni nel modo corretto saranno sufficienti 12 settimane per vedere il piede tornare alla normalità. Non sarà più imbarazzante dover mostrare i piedi e si potrà tornare con piacere a indossare le scarpe preferite. Nei casi più ostici il problema dell’alluce valgo si è risolto in un arco di tempo che va da 3 a 6 mesi.

Come si usa

Il modo di utilizzo di FootFix è semplicissimo e rapidissimo. La sua consistenza di silicone di grado AAA lo rende facile maneggiare e da utilizzare, inoltre, sempre grazie al silicone, aderisce in modo facile e saldo al piede. Per applicarlo occorre avere attenzione di collocarlo tra l’alluce e l’illice del piede interessato o di entrambi i piedi se il problema di presenta per entrambi i piedi. Dopo averlo indossato, FootFix fa tutto da sé e per il resto della giornata non sarà più necessario rimuoverlo. La sua consistenza morbida permette quindi di indossarlo in assoluta semplicità e senza provare alcun fastidio, il silicone è ipo allergenico e non provoca alcun tipo di irritazione.

Dopo averlo messo non si deve osservare nessun accorgimento o attenzione particolare, si possono infatti indossare ogni tipo di calza e di calzatura e svolgere le normali attività come di consuetudine. Footfix è compatibile con lo svolgimento di attività sportive, anzi può aiutare ad alleviare i disturbi provocati al piede dalla fatica dell’attività sportiva. Footfix è un tutore anche igienico perché alla sera dopo averlo tolto, lo si passa sotto l’acqua per lavarlo così da poterlo riutilizzare.

Opinioni

E’ sempre utile conoscere cosa pensano di un determinato prodotto, specie se nuovo e poco conosciuto sul mercato, le persone che lo stanno utilizzando. Nel caso di Footfix abbiamo raccolto le opinioni di Maria e di Giuseppina. Maria ha 29 anni e su Footfix dice: “Fantastico. Non sembra vero. Ero indecisa ma poi mi sono buttata. Il dolore è sparito subito e sono tornata a vivere senza più dolori”. Invece Giuseppina che ha 32 anni, dice: “Lo sto usando da 10 settimane e il mio alluce si è già riposizionato. Le infiammazioni sono sparite e sono tornata a fare sport senza preoccupazioni”. Loredana, 43 anni, aveva il problema dell’alluce valgo, leggiamo la sua opinione: “Entrambi i piedi con alluce valgo, il mio ortopedico voleva farmi un piccolo intervento ma per non fermarmi perché lavoro, ho deciso di non farlo. Ho comprato due confezioni di questo tutore ed ho risolto leggermente il dolore. Lo indosso con le scarpe chiuse e aperte, non si sente proprio al piede”. Luigi di 57 anni soffriva, invece, della cosiddetta cipolla: “Da anni avevo una piccola cipolla e poi pian piano non ho potuto neanche più indossare scarpe chiuse a causa del dolore. I miei figli mi hanno regalato questo tutore bianco in silicone, molto leggero e semplice da utilizzare. Lo sto indossando da due mesi, la cipolla che avevo si è sgonfiata molto ed il dolore diminuito“. Footfix, quindi, è un rimedio semplice e naturale contro diversi problemi che possono riguardare i nostri piedi, aiuta a migliorare l’aspetto del piede che, senza cipolle a alluci valghi, appare più bello, inoltre il piedi sarà più sano, senza più gonfiori né dolori.

Dove si acquista

Footfix si può acquistare solo attraverso internet, in particolare si può ordinare solo attraverso il sito appositamente creato dall’azienda produttrice. Attraverso questa modalità è possibile acquistare con certezza il prodotto originale e non una sua imitazione. Una confezione di Footfix contiene due tutori e ha un costo di 35 euro, è possibile ordinare più confezioni in una sola volta ed essere certi di risparmiare e di avere una fornitura duratura così da poter indossare Footfix ogni volta in cui si dovessero presentare particolari dolori o gonfiori ai piedi. Ma vediamo quanto si può risparmiare ordinando più confezioni: due confezioni costano 45 euro, tre confezioni 55 euro, 4 confezioni 65 euro e infine 5 confezioni hanno un costo di 75 euro. La spedizione viene effettuata solo all’interno del territorio italiano e tramite corriere espresso, inoltre, indipendentemente dal numero di confezioni ordinate, è sempre gratuita. Il pagamento è facile e sicuro. E’ sicuro perché il solo modo di pagamento previsto è quello in contrassegno, per cui si paga direttamente nelle mani del corriere nel momento del ricevimento della merce, non occorrono carte di credito. La consegna è sicura e rapida perché avviene nell’arco di 48 ore dall’inoltro dell’ordine. A questo punto non ci sono più ragioni per sopportare ancora il problema dei piedi, che si alluce, cipolla, gonfiore o dolori, è ora di indossare Footfix!
footfix

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche