Piero Marrazzo smentisce la sua partecipazione all’Isola dei Famosi 9 COMMENTA  

Piero Marrazzo smentisce la sua partecipazione all’Isola dei Famosi 9 COMMENTA  

Negli ultimi giorni sono stati messe in circolazione voci, prima da Dagospia e poi dal quotidiano Libero, secondo le quali Piero Marrazzo avrebbe firmato un contratto per partecipare alla nona edizione del reality show L’Isola dei Famosi condotto da Nicola Savino e Vladimir Luxuria.

Leggi anche: Belen Rodriguez: basta falsità, non ero con Borriello


Oggi la smentita: l’ex governatore del Lazio, che aveva lasciato la carica in seguito al noto scandalo sessuale che l’aveva visto coinvolto, non ha mai pensato di partecipare al reality né tanto meno è stato contattato dalla redazione.

Leggi anche: Luoghi abbandonati: alcuni regni del paranormale

Marrazzo, attualmente occupato a Rai Tre come assistente del direttore Antonio Di Bella, ha infatti dichiarato di avere intenzione di procedere per vie legali nei confronti di chi ha messo in giro la falsa notizia, poiché sostiene sia stato fatto apposta per continuare l’opera di delegittimazione che l’ha visto protagonista negli ultimi tempi.

Leggi anche

Boiler
TV

Chi sono i Boiler, trio comico di Zelig 2016

Alla scoperta di Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate, da sei anni trio comico di punta di Zelig, meglio conosciuti come i Boiler. L'apice della gloria lo conobbero nel febbraio del 2015, allorché, convocati dal sagace Carlo Conti al santuario del Festival di Sanremo, con le loro deliranti "conferenze stampa" - uno dei pezzi forti del loro repertorio, in cui interpretano improbabili giornalisti di testate tematiche - ebbero l'onore e la responsabilità di rappresentare la comicità più irregolare e spiazzante delle serate festivaliere, quella "fuori pentagramma", che ridefiniva in chiave di dissacrazione la liturgia dell'evento musicale. Intuizione vincente di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*