Pilota e passeggeri sopravvissuti ad una morte certa dopo lo schianto di un aereo COMMENTA  

Pilota e passeggeri sopravvissuti ad una morte certa dopo lo schianto di un aereo COMMENTA  

Un pilota del Flying Medical Service in Africa ha recentemente sperimentato qualcosa di terribile e miracoloso allo stesso tempo… e ha bisogno del nostro aiuto.

Leggi anche: Romafrica Film Festival: al Via!


Ascoltate la sua storia:

“Sono un pilota del Flying Medical Service in Tanzania. Forniamo vaccinazioni per bambini, check-up per donne incinte, e curiamo i pazienti affetti da qualsiasi malattia. Insieme con le cliniche, siamo disponibili per i voli di emergenza. L’unica ragione per cui sto postando queste foto, in fondo, è quella di cercare di aiutare il rilancio del fondo organizzazione di un piano di sostituzione. Spero che questo aumenti un pò il traffico online al nostro sito , dove stiamo cercando di realizzare una raccolta fondi. In entrambi i casi, godetevi le foto!”

Mentre un aereo N36MS volava durante una normale corsa, è successo qualcosa di terribile.

Leggi anche: Migranti, 13 mila salvataggi in una settimana, mai così tanti


While flying a N36MS plane during a normal run, something awful happened.

A causa di un errore del pilota, il suo aereo non è stato fermato prima di 200m di distanza da un albero di acacia, che ha colpito con la sua ala.


Due to pilot error, his plane didn’t come to a halt until 200 feet away from an acacia tree, which he hit with his wing.

L’aereo si è schiantato al suolo nel modo che vedete in queste immagini. Non sembra possibile come qualcuno sia potuto sopravvivere.

The plane crashed to the ground in the manner you see in this gallery. It doesn’t look like anyone should have survived.

C’erano cinque persone a bordo, i due seduti davanti hanno riportato le ferite minori. I due nel mezzo invece hanno riportato le anche fratturate, e quello nella parte posteriore ha avuto lesioni nella parte interna del volto ma niente di che.

L'articolo prosegue subito dopo


There were 5 people on board, the two sitting up front sustained the least injuries. The two in the middle got fractured pelvises, and the one in the back had face injuries but nothing internal.

Anche se questo incidente è accaduto la scorsa settimana, tutti sono già fuori dall’ospedale.

Even though this crash happened last week, everyone is already out of the hospital.

E’ difficile credere che qualcuno fosse ancora in grado di camminare dopo lo schianto.

It's hard to believe that anyone was able to walk away from this.

“Il lavoro che facciamo implica un volo rischioso. Si vola a bassa quota in cerca di animali e buche nel terreno, o per spaventare le zebre. Ma questa volta, stavamo lasciando una clinica e come era diventata consuetudine, un gruppo di persone si era radunata a guardarmi mentre facevo un “saluto” prima di partire per la prossima clinica”

“[Quel giorno] tuttavia, le condizioni erano diverse. Ho avuto una diversa distribuzione di peso nel veicolo rispetto le altre volte. L’umidità, il calore e il vento anche erano anormali. Ero stato meticoloso con tutti miei calcoli sul volo fino a quando ho eseguito questa manovra, e credo solo di essermela presa troppo comoda e non che abbia alterato la mia tecnica in base alle condizioni “.

“The work we do involves risky flying. Low-level fly-overs looking for animals and holes in the ground. Close passes to scare zebras out of our way.. etc. But this time, I was leaving a clinic and as had become the custom, a group of the people had gathered to watch me take off and do a "goodbye fly-by" (with the passenger's agreement) before heading off to the next clinic.”

“Non sarebbe mai dovuto succedere. Ho quasi tirato fuori l’immersione (come testimonia la pendenza verso l’alto ho tagliato attraverso i cespugli), se non fosse stato per quell’albero … ”

“[That day] however, conditions were different. I had different than normal weight in the plane, with a different distribution. The humidity, heat, and wind were also abnormal. I had been meticulous with all my calculated flying up until I performed this maneuver, and I guess I just got too comfortable and didn't alter my technique to match the conditions.”

E’ un peccato che l’aereo sia stato distrutto nell’ incidente, ma il pilota ed i passeggeri sono così fortunati da non riportare brutte lesioni o da venire ricoverati in ospedale.

Se volete aiutare la brava gente del Flying Medical Service e sostenere la loro causa, vi prego di fare una donazione attraverso il loro sito:

http://igg.me/at/FlyingMedicalService

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*