Pininfarina nuovi investimenti in Cina COMMENTA  

Pininfarina nuovi investimenti in Cina COMMENTA  

Pininfarina nuovi investimenti in Cina

Anche Pininfarina crede sempre fortemente nel mercato cinese tanto che annuncia l’apertura di un nuovo Centro Sviluppo Prodotto a Shanghai. La finalità è quella di localizzare alcune delle attività di ingegneria per gli OEM cinesi strettamente del campo automobilistico.

Tutti i principali marchi mondiali hanno instaurato rapporti con questo sterminato paese che in un futuro prossimo avrà il mercato più ampio del mondo.

Dunque anche lo storico designer Pininfarina non può sottrarsi a questa logica ed intraprende l’ennesima importante sfida grazie agli accordi con la Tsinghua University di Pechino e la Tong Ji University di Shanghai. Questa collaborazione riguarda le attività di formazione di personale e ricerca nei settori dall’architettura progettuale del veicolo e la validazione virtuale e fisica dei prototipi.

Con orgoglio dal management sottolineano che il marchio Pininfarina opera ormai da decenni in oriente e le collaborazioni hanno sempre avuto un impatto positivo sulla prooduzione.

(foto ©arabic.automk)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*