Pippo Baudo compie 80 anni. Rai gli dedica numerosi programmi tv per celebrarlo. - Notizie.it

Pippo Baudo compie 80 anni. Rai gli dedica numerosi programmi tv per celebrarlo

News

Pippo Baudo compie 80 anni. Rai gli dedica numerosi programmi tv per celebrarlo

Pippo Baudo compie 80 anni.
Pippo Baudo compie 80 anni.

Domani Martedì 7 Giugno 2016, Pippo Baudo, uno dei presentatori italiani più celebri, compirà 80 anni e, per celebrarlo, la Rai ha in palinsesto una serie di programmi TV a lui interamente dedicati.

L’ente televisiva privata Rai, nel giorno del compleanno del “Pippo Nazionale”, ha deciso di omaggiare i suoi 54 anni di carriera tramite due canali: Rai Storia e Rai Movie. Rai Storia trasmetterà nella serata di domani – a partire dalle 21.30 – uno speciale dedicato a Pippo Baudo; Rai Movie invece festeggerà il suo compleanno trasmettendo due film musicali che lo vedono come giovanissimo protagonista: Il suo nome è Donna Rosa (a partire dalle ore 7.25) e W le donne (a partire dalle ore 9.05).

Pippo Baudo, forte dei suoi ottant’anni all’anagrafe, ha una storia televisiva di tutto rispetto: non solo ha infatti portato sulle scene grandi star del calibro di Lorella Cuccarini e Heather Parisi, ma detiene anche un record storico dato dalla conduzione consecutiva di ben 13 Festival di Sanremo.

La televisione è sempre stata la sua vita sin da quando, nei primissimi anni ’60, si è avvicinato alla conduzione in una piccola emittente di Militello, la sua città siciliana d’origine. Da lì in poi tra varietà , programmi sportivi, festival della canzone, quiz e game show sono trascorsi ben 54 anni di immacolata carriera TV.

Baudo, nella sua vita sotto i riflettori, ha affrontato argomenti scottanti della storia contemporanea italiana e della cultura; tutti si ricorderanno sicuramente di quanto spazio abbiano avuto i libri, gli spettacoli teatrali, i film d’autore e le interviste a scrittori celebri (come Moravia, Montanelli, Fallaci…) nei suoi programmi. Verso la fine degli anni ’80 sembrava che la sua carriera si stesse arenando ma il programma Giorno dopo giorno condotto su Rai 3 gli ha ridato una forza e una visibilità che neanche il divorzio del 2004 dalla moglie Katia Ricciarelli sembra aver sferzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche