Pirlo: “Ora dipende tutto da noi. Ci aspettano sette finali” COMMENTA  

Pirlo: “Ora dipende tutto da noi. Ci aspettano sette finali” COMMENTA  

Fa un bell’effetto essere di nuovo in testa, da un po’ non eravamo davanti ma abbiamo sempre avuto la consapevolezza di far bene e di poter star attaccati alla vetta”. Il centrocampista della Juve, Andrea Pirlo, ai microfoni di Sky Sport, commenta il sorpasso ai danni del Milan che ha permesso ai bianconeri di portarsi in testa alla classifica con un punto di vantaggio. «Non ci aspettavamo la sconfitta del Milan soprattutto dopo che è andata in vantaggio -racconta Pirlo-. La Fiorentina ci ha fa fatto un favore e ci ha dato ancora più carica per battere il Palermo».


SETTE FINALI – «Sappiamo che ci aspettano sette finali, ma ora tutto dipende da noi -dice ancora il bianconero-. Vincendole tutte saremmo irraggiungibili. A oggi abbiamo il 50% di possibilità di vincere il campionato, anche perché non credo che il Milan sia in crisi, ieri ha solo pagato la stanchezza della Champions. Ma, ripeto, da adesso dipende solo da noi».


PENSARE IN GRANDE – «In Serie A le partite sono sempre difficili – conclude-, dobbiamo giocarle tutte senza pensare al nome della rivale. Affrontandole una alla volta.

Adesso abbiamo la testa solo a mercoledì sera quando arriverà la Lazio. Troveremo di fronte una grande squadra che già l’anno scorso ha fatto bene.

L'articolo prosegue subito dopo

Vogliamo vincere per continuare il nostro cammino e per pensare ancora in grande
».

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*