Pisa, Palazzo Blu invito mostra KANDINSKY venerdì 12 ottobre

Mostre

Pisa, Palazzo Blu invito mostra KANDINSKY venerdì 12 ottobre

Venerdì 12 ottobre 2012
ore 12.00
BLU | Palazzo d’arte e cultura
Lungarno Gambacorti 9, Pisa

Interverranno:
Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa
Filippo Zevi, GAMM Giunti
Eugenia Petrova, Direttrice aggiunta del Museo di Stato Russo di San Pietroburgo e curatrice della mostra
Claudia Beltramo Ceppi, co-curatrice della mostra

L’esposizione presenterà un Kandinsky inedito per l’Italia, attraverso cinquanta opere, appartenenti al periodo russo del padre dell’astrattismo, ascrivibile tra il 1901 e il 1921, anno in cui fu costretto ad abbandonare per sempre la Russia Sovietica, per accettare l’incarico offertogli da Walter Gropius di dividere con Paul Klee l’insegnamento al Bauhaus.
I capolavori di Kandinsky, provenienti dal Museo di Stato di San Pietroburgo e da altre importanti istituzioni pubbliche russe, oltre che dal Centre Pompidou di Parigi e da collezioni private, ricostruiranno la storia e le origini della sua arte e saranno messi a confronto con i dipinti di altri membri dell’avanguardia tedesca e russa di inizio ‘900 (Gabriele Munter, Alexej Jawlensky, Marianne Werefkin e Arnold Schonberg) e con manufatti dell’arte popolare russa.

La Sua partecipazione sarà particolarmente gradita.

Per facilitare l’arrivo a Pisa, un pullman partirà da Milano (p.za San Babila – c.so Europa), alle ore 8.00 di venerdì 12 ottobre 2012

Sarà apprezzato un cenno di conferma al numero tel.

02.36 755 700 – press@clponline.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche