Pisa si apre alle opere di Arnaldo Pomodoro

Cultura

Pisa si apre alle opere di Arnaldo Pomodoro

In Piazza dei Miracoli a Pisa, torna l’appuntamento fino al prossimo 31 gennaio 2016 con le opere dello scultore e orafo italiano Arnaldo Pomodoro, considerato uno dei più grandi scultori contemporanei italiani. La rassegna è organizzata grazie all’ Opera della Primaziale Pisana, ed è ideata e diretta dall’architetto Alberto Bartalini con la preziosa consulenza di un comitato scientifico composto da Antonio Paolucci, Gillo Dorfles e Ilario Luperini. Saranno ben visibili nei luoghi più belli di Pisa, circa un centinaio di opere di Pomodoro, oltre che a sculture, progetti, disegni e documenti vari. I visitatori potranno visitare un museo a cielo aperto di arte contemporanea. Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo, suddiviso in diverse sezioni critiche, partendo dai primi passi artistici di Arnaldo Pomodoro, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Fonte Foto: VisiteguidateaPisa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche