Piscine seminterrate COMMENTA  

Piscine seminterrate COMMENTA  

A metà tra la terra e “il cielo”, le piscine seminterrate stanno diventando sempre più di moda, poiché permettono a chi decide di acquistarle di seguire, per l’inserimento, la conformazione del terreno, senza dover chiedere permessi al Comune (anche se è consigliabile informarsi su eventuali divieti locali).
Questo tipo di piscine permettono di giocare con le forme geometriche in cui disporle, che siano circolari o rettangolari, senza impiegare troppo tempo.


Un ulteriore vantaggio è sicuramente l’abbassamento dei costi per impiantarle e una diminuzione dei tempi dei lavori. L’unica cosa che può essere richiesta è lo scavo ma senza l’armatura di cemento: a questo è sostituita la resina, l’acciaio o il poliestere. Il prezzo di una piscina seminterrata si aggira tra i 9,000 e i 12,000 euro (si arriva a 30.000 euro se si fanno in acciaio), si può quindi considerare come un investimento. La manutenzione per le piscine seminterrate sarà la stessa che si attua per le piscine normali.


In qualunque momento potrete decidere di installare la vostra piscina seminterrata senza dover andare incontro ad un iter di costruzione che vi porterà via troppo tempo e troppo denaro, ma ottenendo in ogni caso un ottimo risultato. I materiali scelti per rivestire le piscine sono solitamente materiali in legno, in modo da uniformarsi all’estetica del giardino.


Inoltre, nel caso in cui decidiate di vendere un domani la vostra abitazione, la piscina seminterrata potrà aggiungere un valore in più alla vostra abitazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*