Più famoso e più visitato: Museo del Louvre 2015

News

Più famoso e più visitato: Museo del Louvre 2015

Più famoso e più visitato: Museo del Louvre 2015 prezzi

Più famoso e più visitato: Museo del Louvre 2015 prezzi

Nulla si può confrontare con l’esperienza di visitare in luogo meravigliose e rivedere ogni suo piccolo dettaglio. Familiarizzare con i nuovi edifici è sempre un’emozione. Il loro contesto urbano, il loro arredamento e la loro purezza sono evidenti già dalla prima volta. Quello che non si può vedere, ma probabilmente si può sentire, è la ricchezza spirituale.

Le opere creative delle persone sono tenute con la massima attenzione in tutto il mondo, in tutti i paesi. I musei ne hanno tutto l’onore e tutto il dovere. I musei presentano al loro interno gli oggetti del passato, del presente e molto probabilmente anche del futuro.

La maggior parte delle persone che visitano i musei, vengono dalla Cina, ma anche americani, brasiliani e stranieri sono i numerosi turisti. Al giorno d’oggi il Louvre è uno dei più grandi e sicuramente uno dei più frequentati musei al mondo. La maggior parte delle persone, quando sentono la parola museo, subito pensano al Louvre.

Probabilmente è il più famoso museo del mondo, grazie ai tanti visitatori che vi giungono ogni anno, come gli 8,8 milioni solo lo scorso anno.

Questo posto è assolutamente da visitare durante un viaggio a Parigi, anche se ci sono molti altri luoghi turistici. Il Museo del Louvre è situato sulla riva destra della Senna ed è ospitato nel grande Palazzo del Louvre.

Più famoso e più visitato Museo del Louvre 20152

Il 10 Agosto 1793 al Museo del Louvre è stata inaugurata una mostra di 557 opere. Il Louvre è attualmente la sede di oltre 380.000 opere, ma il capolavoro migliore è la “Mona Lisa”, che grazie alla sua fama è diventato il simbolo del museo stesso. La stupefacente struttura è stata costruita ed ampliata in diverse occasioni. Dopo la guerra, il Louvre divenne la capitale del mondo dell’arte e della cultura, che continua ad espandersi, rinnovare e stabilire nuovi record. Nel cortile del palazzo negli anni ’80 del secolo scorso è stata costruita una piramide di alluminio-vetro composta da 673 lastre di vetro alta ben 21,64 metri. Oggi la piramide è uno degli ingressi al museo. La ricca collezione di opere è divisa in otto sezioni: egiziana, del Vicino Oriente, antichità greche e romane, arte islamica, dipinti, sculture, oggetti di arte applicata, grafica e disegni.

Image via: postpopuli – tonykospan

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche