Pizza Guinness a Napoli

Napoli

Pizza Guinness a Napoli

Pochi giorni fa,  la richiesta di riconoscimento in ambito comunitario della Pizza Fritta Napoletana. Poi  la conferenza stampa di presentazione della Pizza Guinness, che si tiene oggi alla Rotonda Diaz di Napoli. La Pizza Fritta, riconosciuta già come prodotto di strada, diventa una vera e propria arte dello scenario partenopeo, con un disciplinare di produzione molto rigido sia per la scelta dei prodotti che per le metodiche di preparazione. Di prestigio anche il ruolo internazionale dei pizzaiuoli, figure professionali che, con le loro peculiarità e abilità, diventano ambasciatori dei sapori e della cultura Napoletana nel mondo.

E proprio questa sera venticinque pizzaioli s’impegneranno per un record  tutto napoletano: la realizzazione della pizza fritta più grande del mondo. Lo scopo dell’iniziativa, voluta dall’Associazione Pizzaioli Napoletani, non è certamente solo quello di stabilire un vero record con relativo riconoscimento della “Guinness World Records”, ma soprattutto quello di restituire, dal punto di vista gastronomico, sacralità alla pizza più antica della tradizione di Napoli.

Segnala questo articolo su:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche