Play-off Serie B: Finale tutta toscana tra Livorno ed Empoli, fuori Brescia e Novara COMMENTA  

Play-off Serie B: Finale tutta toscana tra Livorno ed Empoli, fuori Brescia e Novara COMMENTA  

Saranno Livorno ed Empoli, come da pronostico, a giocarsi l’ultimo posto per salire in serie A; nelle partite di ritorno delle semifinali play-off l’Empoli passeggia sul Novara mentre il Brescia fa soffrire fino all’ulitmo il Livorno.


Come da pronostico sarà una sfida fra toscane a sancire la terza squadra promossa in serie A, che seguirà nella massima categoria Sassuolo e Verona. Le semifinali di ritorno partivano entrambe dall’1-1 maturato all’andata. Al Castellani l’Empoli fa un sol boccone del Novara battendolo 4-1; mattatore della serata il gioiellino Saponara, autore di 2 gol, oltre a lui a segno anche capitan Tavano e il georgiano Mchedlidze, per i piemontesi rete di Seferovic che sul 2-0 aveva riaperto parzialmente i giochi.

Tutt’altro spettacolo nell’altra semifinale, a Livorno il Brescia vende cara la pelle ed esce dai play-off a testa altissima; le rondinelle sono protagoniste di una prestazioni ottima e dopo un primo tempo più nervoso che bello ad inizio ripresa sbloccano il match con un gol di Corvia, amaranto che accusano il colpo, a spronarli è una punizione di Emerson che colpisce il palo, pochi minuti dopo su un altro calcio piazzato Paulinho trova uno spiraglio nella barriera e trova il gol che fa esplodere il Picchi, gli ultimi minuti sono un arrembaggio ospite in cerca del nuovo vantaggio, senza trovarlo; alla fine finisce come all’andata, risultato che qualifica il Livorno in virtù di una migliore posizione in classifica nella stagione regolare.

Vincenzo Margiotta

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*