Playoff Mondiali 2018: all'Italia tocca la Svezia - Notizie.it
Playoff Mondiali 2018: all’Italia tocca la Svezia
Sport

Playoff Mondiali 2018: all’Italia tocca la Svezia

Playoff Mondiali 2018

Sarà la Svezia l'avversaria dell'Italia per i prossimi playoff Mondiali 2018: è stato questo l'esito del sorteggio andato in scena poco fa.

Sarà la Svezia l’avversaria dell’Italia per i prossimi playoff Mondiali 2018. E’ dunque la Nazionale svedese l’ultimo ostacolo per la squadra di ventura prima di potersi qualificare alla prossima rassegna iridata che si disputerà in estate in Russia. Negli altri accoppiamenti degli spareggi, la Svizzera se la dovrà vedere contro l’Irlanda del Nord, la Croazia dovrà affrontare la Grecia e infine la Danimarca fronteggerà l’Irlanda.

Playoff Mondiali 2018

Sarà la Svezia l’ultimo ostacolo per la Nazionale italiana in vista dei prossimi Mondiali che verranno disputati in estate in Russia. Nei sorteggi andati in scena poco fa, infatti, dall’urna è stata pescata la Nazionale svedese come avversaria degli spareggi che decreteranno le ultime squadre che potranno accedere alla rassegna iridata.

L’Italia era inserita tra le teste di serie nel sorteggio che si è svolto a Zurigo pochi minuti fa. E dunque gli Azzurri se la dovranno vedere con la compagine guidata dal CT Andersson, che attualmente occupa la venticinquesima posizione nel ranking Fifa.

La gara di andata verrà disputata in Svezia, mentre il ritorno si giocherà in casa degli Azzurri.

Le due partite andranno in scena tra il 9 e il 14 novembre. l’Italia però ancora non ha scelto quale sarà lo stadio che ospiterà la gara di ritorno, decisiva in vista della qualificazione ai Mondiali.

Al momento ci sono due opzioni possibili. Milano oppure Palermo. Il direttore generale della Figc, Michele Uva, ha parlato proprio di quella che potrebbe essere la sede che ospiterà questa delicata sfida di ritorno dei playoff Mondiali 2018. Uva ha affermato di aver sentito parlare di queste due possibili soluzioni. ma per il momento non è stata ancora presa alcuna decisione.

La Nazionale svedese

L’avversaria della nazionale italiana sulla strada dei prossimi Mondiali sarà dunque la Svezia. Si tratta di una squadra solida, compatta e che gioca con un classico 4-4-2. Non proprio una formazione semplice da affrontare, probabilmente la più forte inserita nella seconda fascia. Non sarà per nulla una sfida semplice per la Nazionale allenata da Ventura.

Una volta archiviata l’epoca Ibrahimovic, che ha detto addio alla sua Nazionale al termine degli scorsi campionati europei, la Svezia ha come suo punto di riferimento l’attaccante Marc Berg, andato in gol già in otto occasioni.

La Nazionale guidata dal Commissario Tecnico Andersson ha chiuso il proprio girone di qualificazione al secondo posto, alle spalle della Francia (che ha conquistato quattro punti in più rispetto agli scandinavi) con diciannove punti ottenuti nelle dieci partite disputate.

Nel girone di qualificazione, gli svedesi hanno collezionato sei vittorie, un pareggio e tre sconfitte, mettendo a segno ventisei reti e subendone nove (solamente tre in più rispetto ai francesi). Ed è stata proprio una migliore differenza reti che ha permesso alla Svezia di ottenere un posto ai playoff Mondiali a scapito dell’Olanda, che aveva ottenuto lo stesso numero di punti.

L’ultimo incontra tra Italia e Svezia risale proprio agli Europei del 2016, con gli Azzurri allora allenati da Conte che vinsero per 1 a 0 grazie ad una rete messa a segno nei minuti finali da Eder.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche