Playstation 4 Pro: 4K e Hdr in futuro COMMENTA  

Playstation 4 Pro: 4K e Hdr in futuro COMMENTA  

La nuova console di Sony, Playstation 4 Pro è ormai proiettata verso il futuro, ottimizzando le proprie prestazioni con i televisori di nuova generazione.

Non è un caso che la Sony abbia definito la Playstation 4 Pro una console ‘mid-gen’. Un termine che rende bene l’idea di come il nuovo gioiello di casa Sony stia a metà strada tra la vecchia Ps4 e la PlayStation 5 che vedrà la luce negli anni futuri. Già si stima che nel 2019 gli appassionati di videogiochi potranno mettere le mani sulla console ‘next-gen’, per la generazione futura. Ma perchè si parla di generazione di mezzo per quanto concerne la nuova PS4 ?

Occorre sottolineare che la nuova proposta di Sony sta cercando di intercettare l’ascesa dello standard 4K, che caratterizzerà le tv di nuova generazione e che rappresenterà il passo successivo alle televisioni Full Hd. Un mercato asfittico ha consigliato alle aziende produttrici, dopo il fallimento del 3D, di ripiegare verso questa nuova frontiera della tecnologia video. Una evoluzione ‘mid-gen’ verso la quale è proiettata anche la Playstation 4 Pro, anticipando sul tempo la Xbox Scorpio che Microsoft dovrebbe immettere sul mercato nel prossimo anno. Ps4 sarà una console overcloccata con un processore più potente rispetto ai suoi predecessori. Un processore Amd Jaguar a otto core con il clock a 2,1 Ghz di frequenza.


Un incremento di prestazioni di circa un terzo rispetto alla Ps4. Per quanto concerne il processore grafico l’incremento, secondo gli esperti sarà di circa il 130% grazie alla Radeon a 36 Core da 911 Mhz.

Una console le cui prestazioni saranno davvero ottimali solo se si dispone di un televisore di ultima generazione, rigorosamente 4K con Hdr. Se ne trovano in commercio ormai di tutti i tipi e a prezzi sempre più alla porta di ogni tasca.

Va comunque precisato che per una Tv 4K con Hdr di tutto rispetto occorre almeno spendere circa 850 euro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*