Pneumatici eco-sostenibili prodotti da arbusti COMMENTA  

Pneumatici eco-sostenibili prodotti da arbusti COMMENTA  

Pneumatici ecosostenibili e di alta qualità, in grado di garantire ottime performance, a bassa resistenza al rotolamento e che consentono un eccellente risparmio sui consumi e una riduzione delle emissioni di anidride carbonica.


Questa le nuova direzione della giapponese Bridgestone, azienda leader mondiale nella produzione di pneumatici, che ha indirizzato la propria ricerca verso lo sviluppo di nuove tecnologie e soluzioni ecosostenibili con l’impiego di piante.


Nei laboratori Bridgestone stanno studiando le caratteristiche di alcuni arbusti dalle caratteristiche molto simili all’albero della gomma. In tempi molto brevi, fanno sapere, sarà possibile diversificare le fonti di gomma naturale per l’intera industria di settore favorendo la totale eliminazione della gomma sintetica. È il caso del Guayule, un arbusto perenne presente nelle zone sud-occidentali degli Stati Uniti e nelle zone settentrionali del Messico, cui ultimamente è stato affiancato lo studio del tarassaco russo, più comunemente noto con il nome di dente di leone o soffione.

La ricerca della Bridgestone su questa pianta infestante, è frutto di una collaborazione con operatori di settore all’interno del programmaPENRA (Program for Excellence in Natural Rubber Alternatives) con sede nel Centro di ricerca e sviluppo per l’agricoltura dell’Università dello Stato dell’Ohio

Leggi anche

About Chiara Cichero 1120 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*