Pochi giorni

Economia

Pochi giorni

nullNon può durare molto titolava minaccioso il giornale un po’ di tempo fa, quando Mario Monti salì al Quirinale per sciogliere la riserva . Sogno di una morte annunciata, da allora è stato un continuo accusare il governo di inefficienza e incapacità, di lentezza e non decisione, e non è mancato nemmeno l’antipasto di macchina del fango sotto forma di appartenenze a massonerie di ministri e sottosegretari. E del resto nel PDL è già tutto un agitarsi per una campagne elettorale che si vorrebbe prossima e che fin d’ora si può immaginare centrata su no all’euro e su l ritorno alla lira. E su populismo , nazionalismo e anticomunismo riemergente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche